Gestione risorse umane

Il personale costituisce per ogni azienda un'importante risorsa della quale è indispensabile occuparsi in modo strategico e mirato, per consolidare e aumentare il proprio vantaggio competitivo.

Gestire efficacemente collaboratori e dipendenti significa anche far leva su una corretta motivazione che permetta di interpretare il ruolo ricoperto in accordo con l'organizzazione aziendale.

Gestire le risorse umane, infatti, significa utilizzare il maggior numero di potenzialità del singolo e del gruppo per il raggiungimento di obiettivi comuni e, se tale "arte", di massima importanza per il management, è messa adeguatamente in pratica, si può parlare di risorse umane come di "variabile" principale del successo aziendale

La gestione delle risorse umane comprende una serie di attività che mirano ad assumere e impiegare in modo efficiente il personale di cui necessita un'azienda per il raggiungimento dei propri obiettivi.

Che si tratti di amministrazioni, associazioni, istituzioni, imprese pubbliche o private, il processo di lavoro dell'Area occupazionale "Gestione delle Risorse Umane" può essere articolato e descritto in funzione di tre momenti o fasi operative principali:

  • il reclutamento e la selezione del personale

  • l'impiego del personale e la sua formazione

  • la mobilità in uscita

che a loro volta necessitano del presidio e della gestione della Formazione, dell’Organizzazione, della Selezione, delle Politiche Retributive e della Valutazione.